Nuovo sito e nuova learning platform
per la rete europea del teatro per la prima infanzia

 

Nella prima metà del 2016 BAM! ha avviato una collaborazione con La Baracca – Testoni Ragazzi, uno dei centri più importanti d’Europa nella produzione e diffusione del teatro e delle arti performative per l’infanzia e la gioventù. La compagnia, che nel 2016 festeggia 40 anni, gestisce dal 1995 il Teatro Testoni di Bologna e collabora con spazi, stagioni, scuole e laboratori di tutta la provincia e oltre.

Dal 2005 La Baracca è il soggetto coordinatore di Small Size, la più importante rete europea di realtà attive nel teatro e nelle performing arts per la primissima infanzia (0-3 e 3-6 anni). Il network, sostenuto dall’Unione Europea attraverso i programmi Cultura e Creative Europe, fornisce ai partner una struttura per condividere competenze e expertise, sviluppare progetti di cooperazione o collaborare in azioni di ricerca o formazione.

Perché

Il network di Small Size vuole dotarsi di una nuova piattaforma web. Da un lato, l’esigenza classica di adeguare la comunicazione web agli standard attuali, ad esempio nella visualizzazione da dispositivi mobili. Dall’altro, una doppia necessità: dar conto al pubblico e ai visitatori esterni della ricchezza del suo partenariato e delle azioni (eventi, produzioni) svolte in questi primi 10 anni di networking, ma anche fornire a una vasta gamma di partner, associati e collaboratori uno strumento operativo di lavoro, approfondimento e formazione.

Come

BAM! e il suo partner di sviluppo web, Craq Design Studio, stanno lavorando su più fronti: la razionalizzazione dei contenuti e la co-progettazione di una nuova mappa del sito, una nuova impostazione grafica e lo sviluppo di front e back-end su framework WordPress, ma soprattutto la realizzazione di una learning platform capace di gestire corsi, library e testi di approfondimento, e di un’architettura interna in grado di far accedere al sito, in un’apposita area utenti, soggetti che intrattengono col progetto relazioni diverse e che devono accedere a informazioni e risorse specifiche e dedicate.

Il nuovo sito sarà online nella seconda metà del 2016.

Latest Project