Skip to main content
News

Rileggere le Biblioteche: una tavola rotonda alla Malatestiana

By 1 Aprile 2022Aprile 20th, 2022No Comments

Un incontro pubblico a Cesena per riflettere sulla centralità delle biblioteche nel sistema di welfare culturale dei territori

Dopo i dieci giorni di eventi e iniziative per festeggiare l’apertura del terzo lotto della Biblioteca Malatestiana di Cesena, BAM! Strategie Culturali continua a collaborare con il Comune di Cesena organizzando l’incontro Rileggere le bibliotecheLa centralità delle biblioteche pubbliche nel sistema di welfare culturale dei territori, martedì 12 aprile dalle 10.00 alle 13.00 presso l’Aula Magna della Biblioteca Malatestiana.

Nuovi spazi e nuovi servizi fanno delle biblioteche pubbliche un soggetto sempre più centrale nella vita dei cittadini, in risposta ai loro bisogni di natura culturale ma, ormai da tempo, non solo di quelli.

Si allargano gli orizzonti, le biblioteche diventano diritti acquisiti e presidi civici nei quali si promuove e realizza il benessere e la qualità della vita delle persone. In quanto servizi aperti e attraversati dal pubblico, più di altre organizzazioni culturali testimoniano e assorbono i grandi cambiamenti socio-culturali dei territori e affrontano l’evoluzione dei prodotti culturali e della loro fruizione. 

La tavola rotonda partirà proprio da queste riflessioni per comprendere con quali nuovi modelli si affrontano cambiamenti e contesti così articolati?

Dopo i saluti istituzionali di Claudio Leombroni, Servizio Patrimonio Culturale Regione Emilia-Romagna, e Roberta Turricchia, AIB – Associazione Italiana Biblioteche (Regione Emilia-Romagna), saranno presentate alcune tra le esperienze più significative a livello nazionale:

Veronica Ceruti, Biblioteche di Bologna;
Chiara Faggiolani, Università la Sapienza, Roma;
Alfonso Noviello, Multiplo, Cavriago (Re);
Liù Palmieri, Sistema bibliotecario di Milano;
Maria Stella Rasetti, Biblioteca San Giorgio, Pistoia;
Elisabetta Bovero, Biblioteca Malatestiana;

L’incontro è moderato da Francesca Lambertini di BAM! Strategie Culturali.

La partecipazione è aperta a tutte le persone interessate, per assistere all’evento è necessario essere in possesso del cosiddetto “Green pass rafforzato”, ovvero di una Certificazione verde COVID-19 derivante da vaccinazione o da guarigione, e indossare una mascherina FFP2.

Per iscriversi all’iniziativa inviare una mail a prenotazioni@comune.cesena.fc.it
Ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili.

Evento Facebook: fb.me/e/2l9DM8lf9 

Scarica il programma

 

 

Il progetto

Per conoscere come BAM! ha affiancato il Comune di Cesena e la sua rete bibliotecaria in questi anni, leggi qui.