Skip to main content
News

Luoghi remoti e terre alte: quale rigenerazione possibile?

By 29 Agosto 2022Settembre 26th, 2022No Comments

Due webinar per presentare buone pratiche dai borghi (ora non più) dimenticati della nostra penisola, nell’ambito del progetto Avanguardie a Ponente

L’8 e il 15 settembre BAM! Strategie Culturali ha organizzato, insieme ai partner del progetto Avanguardie a Ponente, due webinar per ascoltare i racconti e le testimonianze di chi opera con l’obiettivo di valorizzare, riqualificare e sviluppare il tessuto sociale in contesti difficili o remoti d’Italia.

Il programma

 

La rigenerazione culturale di borghi e “terre alte”

Giovedì 8 settembre, ore 11.30

Nel primo appuntamento abbiamo incontrato progetti  di rigenerazione attraverso l’arte, la musica e la partecipazione delle comunità dei luoghi. Siamo partiti dalle Marche, con il progetto Frontignano Art Walks di cui ci parlerà Sineglossa, per poi passare al Friuli Venezia Giulia dove la Coop. Puntozero coordina un gruppo di partner nel territorio della carnia per realizzare il progetto Casamia Residenze e infine siamo arrivati in Emilia Romagna per parlare con Articolture dell’esperienza di Lagolandia e della Scuola di Ecologia Politica in Montagna.

Riguarda l’evento qui >

 

Marketing territoriale per terre difficili: casi di storytelling e branding

Giovedì 15 settembre, ore 11.30

Il secondo incontro online, anche questo organizzato da BAM! con il supporto di DE.DE Destination Design, rete d’imprese nata per rispondere alle nuove esigenze delle destinazioni turistiche è incentrato sul tema del marketing territoriale per lo sviluppo turistico ed economico dell’entroterra. Abbiamo ascoltato la testimonianza del percorso di branding di Lecco, Land of colours di cui ci ha parlato Studiowiki; siamo poi passati al vicino Piemonte con un progetto vincitore del bando In Luce, Riflessi, con la testimonianza di Ideazione srl. Abbiamo concluso infine con il progetto Viaggio nel Gesso, presentato dal CEAS Circondario imolese e dall’Ass. Chiocciola La Casa del Nomade.

Riguarda l’evento qui >

 

Ma gli appuntamenti di settembre non sono finiti!

Avanguardie a Ponente infatti, prevede un ricco programma di attività nei tre borghi di Boissano, Terzorio e Calice ligure: risultato del percorso delle scuole di cittadinanza, momenti di condivisione con la comunità locale per far emergere storie e memorie da far rivivere. Vuoi prenderne parte? Scopri qui il programma.

BAM! è insieme a Associazione Amici di Casa Jorn, MiC-Soprintendenza ABAP delle province di Imperia e Savona, Fondazione Agostino De Mari e Dialoghi d’Arte, partner di Avanguardie a ponente, un progetto sostenuto dalla Fondazione Compagnia di San Paolo tramite il bando “In Luce. Valorizzare e raccontare le identità culturali dei territori”, che ti invitiamo a conoscere nei dettagli sul sito www.avanguardieaponente.it o su questa pagina del nostro sito.