News

NIVO / un progetto per il bando Agenda Digitale di Bologna

By 25 Febbraio 2013 Agosto 6th, 2019 No Comments

Un’interfaccia per sfogliare Bologna Metropolitana. Il progetto NIVO – A Digital Urban Center nasce dalla collaborazione tra Urban Center Bologna e BAM! Strategie Culturali nella progettazione di azioni efficaci di comunicazione dei cambiamenti e dei progetti urbani di Bologna alla sua cittadinanza. L’idea è quella di implementare sulla base del portale di Urban Center Bologna uno strumento di storytelling, di racconto dell’evoluzione del tessuto urbano di Bologna, dei cambiamenti e della sua vivibilità. Il racconto avviene attraverso i diversi interventi passati, in corso e previsti sul tessuto urbano, opportunamente riorganizzati e esplorabili anche attraverso una mappa on-line interattiva. Racconto urbano basato sulle stratificazioni, in cui si possono inserire e stratificare anche le singole esperienze dei cittadini, durante i laboratori urbani organizzati da Urban Center, accendendo uno spazio di interazione on-line.

Mapping Urban History

La creazione di un portale tecnologicamente avanzato permetterà a chiunque di poter esplorare 10 anni di progetti urbani realizzati in città, sia in una dimensione comunale, sia a livello di città metropolitana, comprendendo anche gli interventi dell’area più vasta in cui si sta già identificando Bologna. Tutte le informazioni saranno a portata di click, si troveranno infatti geolocalizzate in una mappa che diventerà un vero e proprio archivio dei cambiamenti urbani della città, un archivio costantemente aggiornabili con le novità e i progetti futuri.

Mapping Urban Data

Elemento interessante è la possibilità di interazione tra NIVO e il progetto Bologna Open Data, grazie infatti alle analisi condotte si è trovata la soluzione tecnica che permetterebbe l’importazione diretta su NIVO dei pacchetti dati GIS diffusi tramite Open Data, generando una facile interazione, un’aggiornamento gratuito della piattaforma e un maggiore valore aggiunto per il progetto Open Data.

Mapping Participation

Grazie alla possibilità di aprire finestre di crowdsourcing dei contenuti NIVO diventa uno strumento facile e utile non solo per organizzare i laboratori di urbanistica partecipata di Urban Center, ma per gestire e rendere accessibile qualunque azione di Public Participation. Oltre alla gestione diretta NIVO permette poi l’archiviazione e dunque la fruizione futura di una selezione dei materiali multimediali prodotti dalle azioni partecipate, lasciandone memoria geolocalizzata sulla mappa della città.


 

NIVO_Loghi