News

Italians gone mad: il primo aperomix nazionale

By 20 Giugno 2016 Agosto 13th, 2018 No Comments

È arrivato il momento tanto atteso per gli aspiranti museomixer! “Quel musée allez vous remixer cette année?” parte così la presentazione dei 16 musei candidati alla prossima edizione, tra i quali ben 4 sono italiani (motivo per cui i nostri mentor e cugini francesi ci hanno preso per matti!).

Oggi, lunedì 20 giugno, a partire dalle 14, presso il Museo Ebraico di Bologna si terrà il primo pomeriggio di workshop, conferenza e aperomix nazionale con i 4 musei italiani candidati a Museomix 2016.

La giornata, organizzata da noi grazie alla preziosa collaborazione di NEMO – Network of European Museum Organisaion, IBC Emilia-Romagna e MEB – Museo Ebraico di Bologna, prevede tre momenti:

  • ore 14.00, sessione plenaria di lavoro e  brainstorming a porte chiuse, dedicata alle community locali fondate nate attorno ai musei vincitori, guidate da Fabrice Denise (presidente di Museomix Global) e Mar Dixon (direttrice di Museomix UK);
  • ore 16.30, si aprono le porte e si allarga la community. Al via la sessione plenaria con gli interventi di Vincenza Maugeri, Margherita Sani, Fabrice Denise, Mar Dixon e le presentazioni delle candidature.
  • ore 18.00, aperomix al Gessetto, un locale a pochi passi dal museo, dove il confronto continua tra uno spritz e l’altro!

Workshop e conferenza potranno essere seguiti in diretta streaming su Radio Oltre e sui canali social di BAM!, in particolare su Twitter seguendo #aperomixBO.

Tenete occhi e orecchie aperte perché oggi verrà anche lanciata ufficialmente la call per i museomixer che andranno a formare le équipe di lavoro nella tre giorni di novembre per il remixaggio dei musei.