News

Creative Ageing: aperta la call for projects

By 14 Ottobre 2020 No Comments

La call: artisti, operatori e istituzioni sono chiamati a presentare i propri progetti dedicati a terza e quarta età

 

Facciamo il punto su cultura e terza età in Italia

Musei, teatri, istituzioni e associazioni culturali possono giocare un ruolo chiave per il benessere della popolazione anziana favorendo una piena partecipazione alla vita sociale e culturale delle città e promuovendo uno stile di vita più sano e attivo.

Con questa consapevolezza, l’Ambasciata e il Consolato Generale dei Paesi Bassi in Italia (@olandiamo.in.italia) insieme con BAM! Strategie Culturali organizzano una giornata per conoscere progetti dedicati all’invecchiamento creativo. L’iniziativa avrà luogo online mercoledì 2 dicembre, prevede delle sessioni di confronto dedicate agli operatori italiani che si sono occupati del tema e un dialogo di restituzione finale aperto a tutti, trasmesso in diretta streaming sui canali Facebook dell’Ambasciata.

Nel corso della mattinata artisti, operatori e istituzioni culturali saranno chiamati a presentare i loro progetti dedicati alla terza e quarta età e a confrontarsi con altri project manager e policy maker per individuare sfide, limiti e possibili azioni da mettere in atto per dare forza alle loro iniziative. L’Ambasciata raccoglierà i loro stimoli, anche con l’obiettivo di favorire un incontro tra operatori culturali italiani e olandesi nella prospettiva di future collaborazioni tra i due paesi.

 

Call for Projects

Per individuare un maggior numero di progetti l’Ambasciata dei Paesi Bassi e BAM! Strategie Culturali lanciano questa Call for Projects rivolta a enti pubblici, istituzioni culturali, associazioni e realtà del terzo settore che abbiano sviluppato progetti di natura culturale dedicati agli anziani e che desiderano entrare in contatto diretto con altri operatori dall’Italia e dai Paesi Bassi, per sviluppare e condividere nuove progettualità sul tema.

I progetti proposti saranno suddivisi in base a tre obiettivi strategici corrispondenti ai tre temi che si intendono approfondire durante l’iniziativa:

  • contrasto alla solitudine e attivazione sociale;
  • accoglienza e convivenza con la malattia;
  • memoria attiva e dialogo intergenerazionale.

I partecipanti alla call potranno essere invitati a presentare i progetti nel corso della giornata del 2 dicembre e a prendere parte ai tavoli di lavoro riservati a professionisti e policy maker.

Tutti i progetti inviati e ritenuti coerenti con la ricerca entreranno a far parte di una mappatura generale che sarà presentata in occasione della restituzione finale e che raccoglierà i principali progetti sviluppati in Italia sul tema dell’invecchiamento creativo.

L’esito della giornata di dialogo sarà la successiva produzione di un report per l’Ambasciata e il Consolato Generale dei Paesi Bassi che sarà condiviso con quanti avranno preso parte all’iniziativa.

 

Come partecipare

É possibile inviare il proprio progetto entro e non oltre il 15 novembre 2020 compilando questo form e allegando i documenti richiesti. I progetti invitati a presentare il proprio progetto e a confrontarsi all’interno delle tavole rotonde durante la mattina del 2 dicembre saranno contattati entro il 18 novembre e dovranno confermare la propria partecipazione entro il 25 novembre.

 

vai al form

Info

Scrivi a ROM-PCZ@minbuza.nl
Visita il sito dell’Ambasciata