News

Vicoli di Genova, una rete sempre più forte

By 6 Febbraio 2020 No Comments

Mancano ancora 6 mesi alla fine del progetto finanziato da Compagnia di San Paolo, ma la rete di Vicoli pensa già al futuro

Il progetto Open Vicoli si è aggiudicato un importante finanziamento da Compagnia di San Paolo, grazie al bando Open Community, dando il via, da febbraio 2019 a luglio 2020, a 18 mesi di azioni di audience development e audience engagement nelle controverse zone di via Prè, via del Campo e via della Maddalena di Genova. Attualmente siamo a due terzi del cammino, le rete di soggetti coinvolti può dirsi consolidata e, anzi, continua a crescere raggiungendo quota 30, e le attività co-progettate dalla rete sono in corso a pieno regime.

Il prossimo momento caldo di Open Vicoli sarà in primavera, quando molti dei progetti, che fino ad ora hanno impegnato i beneficiari in attività a porte chiuse, incontreranno la città con una serie di appuntamenti pubblici.

La rete di Vicoli però non perde tempo e, in vista della conclusione di questi 18 mesi di attività, inizia a confrontarsi e organizzarsi per garantire continuità ed efficacia a questa straordinaria esperienza di co-progettazione sociale e culturale, anche oltre il finanziamento di Compagnia di San Paolo.

A questo tema è stata dedicata la plenaria del 29 gennaio: tre tavoli tematici a cui i partner si sono seduti questa volta non per progettare nuove attività per i beneficiari, ma per parlare di loro stessi, della rete, del suo futuro, delle sue potenzialità.

Insieme al capofila, la Cooperativa Sociale Il Laboratorio, BAM! ha contribuito a individuare le priorità da discutere nelle plenaria, strutturare i tavoli di lavoro e ha partecipato alla giornata moderando e facilitando i lavori. Si è discusso di governance della rete, di comunicazione interna ed esterna, di reperimento e condivisione delle risorse, e anche di come coinvolgere nel percorso di co-progettazione i partner che ancora non avevano occasione di misurarsi e progettare con gli altri partner della rete (uno su tutti, Il Palazzo Reale di Genova).

Una giornata di lavoro intensa quanto cruciale, che mostra come il progetto Open Vicoli sia riuscito a  suscitare un vero interesse e dimostra la ferma intenzione dei partner a continuare a lavorare in un’ottica di rete, di condivisione e di co-progettazione.

 

Se vuoi saperne di più sul progetto, qui te lo raccontiamo per bene.