Cliente
Data del progetto
2024

Supporto strategico per le attività previste dal piano di sviluppo del bando Next Generation You

Il progetto

Mosaico Danza è un’associazione culturale torinese che si occupa, da oltre 30 anni, di danza contemporanea d’autore a livello nazionale e internazionale attraverso numerose attività e progetti tra cui Interplay, Festival Internazionale di Danza Contemporanea che ogni anno porta in scena realtà affermate e giovani coreografə. Attraverso il sostegno del bando Next Generation You, promosso da Fondazione Compagnia di San Paolo, Mosaico Danza ha deciso di intraprendere un percorso di miglioramento che va dagli aspetti organizzativi e gestionali al fundraising, dalla comunicazione alla raccolta dei dati sui pubblici.

Perché

Mosaico Danza ha manifestato la necessità di ripensare ed efficientare il suo assetto organizzativo, le sue procedure gestionali, la comunicazione, l’expertise del team di lavoro, per poter esprimere a pieno tutto il suo potenziale di impatto sul territorio, rafforzare il suo network e raggiungere nuovi pubblici. La governance e lo staff di Mosaico Danza hanno quindi scelto la rete Dinamica, di cui BAM! fa parte assieme a Ideazione s.r.l. e Melting Pro, come accompagnamento strategico per questa nuova fase di cambiamento e rinnovamento.

Come

BAM! ha affiancato il team di Mosaico Danza in un percorso di consulenza strategica nell’ambito della comunicazione digitale e della raccolta dati sui pubblici.

Partendo da un’analisi della comunicazione, BAM! ha condotto un workshop strategico per identificare con precisione bisogni, obiettivi e per essere in grado di stilare delle linee guida di comunicazione coerenti e che ponessero al centro i target prioritari dell’associazione. Parallelamente lo staff di Mosaico Danza è stato guidato da BAM! in un percorso di capacity building per accrescere le competenze in termini di canali digitali, copywriting e social advertising.

L’ultimo step di questo percorso sono gli incontri di coaching sull’utilizzo delle piattaforme di raccolta dati. Saper costruire un’indagine sul pubblico ed essere in grado di fare un’analisi qualitativa e quantitativa ragionata è fondamentale per poter costruire un’offerta culturale che tenga conto sia degli obiettivi dell’associazione sia delle esigenze dei vari pubblici di riferimento.

Risorse

Sito web

Scopri i servizi!