News

Un kit di servizi gratuiti per la cultura digitale

By 15 Aprile 2020 Maggio 21st, 2020 No Comments

BAM! Strategie Culturali e Archiui uniscono le forze e mettono a disposizione servizi di accompagnamento per musei e archivi, alla ricerca di una strategia digitale al tempo del coronavirus.

La situazione inedita che viviamo da un mese a questa parte sta ridisegnando il senso, i confini e la missione stessa delle istituzioni culturali. Da quando le porte di musei, cinema e teatri si sono chiuse, però, si sono spalancate quelle della comunicazione digitale, diventata il mezzo privilegiato per la relazione con i propri pubblici.

In risposta a questo momento, BAM! ha deciso di offrire un pacchetto di servizi gratuiti di orientamento e avviamento alla strategia digitale per le istituzioni culturali. Un modo di affiancare quelle realtà che oggi si chiedono quali contenuti valorizzare, quali canali utilizzare per farlo e con quale pubblico mettersi in dialogo.

Una strategia, infatti, è indispensabile. Altrimenti si rischia di profondere grandi sforzi per una comunicazione estemporanea, priva di sviluppi, inadatta alla natura dell’ente, del pubblico e del messaggio che vuole trasmettere. Gli esempi di casi simili si vanno moltiplicando in questi giorni di corsa alla produzione di contenuti online.

Da un lato BAM! Strategie Culturali offre incontri (virtuali!) di orientamento e avviamento alla strategia digitale per le istituzioni culturali.

Dall’altro, Archiui, dà la possibilità di attivare gratuitamente la versione PRO di Archiui, l’ambiente digitale ideato da Promemoria per la catalogazione, pubblicazione e valorizzazione integrata dei beni culturali, uno strumento innovativo di gestione delle collezioni digitali, pensato per archivi, musei, teatri, festival e progetti culturali in generale.

In questa occasione, rinsaldiamo la partnership con Promemoria, partner ideale quando si tratta di digitalizzazione del patrimonio storico e culturale. L’accompagnamento strategico di BAM! e Archiui PRO sono servizi gratuiti, attivabili in abbinamento o singolarmente  fino al 1° luglio 2020. Per richiederli clicca qui.