Un convegno internazionale organizzato da Sistema Musei Toscani per l’Alzheimer

BAM! collabora con il Sistema MTA all’organizzazione di Musei Resilienti / Resilient Museums, un convegno internazionale su musei, demenza e welfare culturale: online giovedì 25 marzo dalle 9:00 alle 13:00.

I musei toscani propongono da anni programmi dedicati alle persone che vivono con l’Alzheimer. Oggi si sono costituiti in un sistema formalizzato, il Sistema Musei Toscani per l’Alzheimer, per coordinare e intensificare la loro azione.

L’evento è dedicato a tutti gli operatori, i professionisti e i policy maker che lavorano per trasformare il patrimonio in un potente strumento di sostegno alle persone affette da Alzheimer. Attraverso casi italiani e best practice internazionali, Musei Resilienti vuole fare il punto sulle proposte messe in campo delle istituzioni museali, confermando l’importanza dei musei per chi vive con la demenza come per l’intera comunità.

Dopo Creative Ageing  (con Ambasciata d’Olanda in Italia) e Musei: quale impatto sociale? (nell’ambito di MOI – Museums of Impact), questo appuntamento ci permette di tornare ancora una volta su un tema che ci è molto caro, ovvero musei e welfare culturale, con la consapevolezza che i musei sono, oggi più che mai, presidi importanti per il benessere e lo sviluppo dei cittadini e della società.

 

Info

Musei resilienti è un progetto del Sistema Musei Toscani per l’Alzheimer, realizzato con il supporto della Regione Toscana e in collaborazione con BAM! Strategie Culturali.

L’evento si terrà online e sarà disponibile anche la traduzione simultanea in inglese.

Per iscriverti clicca qui

Leggi il programma qui

Per informazioni: info@museitoscanialzheimer.org

Visita il sito di MTA