18 ore di capacity building e community building per facilitare la nascita di collaborazioni innovative tra musei e imprese

Il progetto

Nell’ambito del progetto europeo SACHE: Smart Accelerators of Cultural Heritage Entrepreneurship, finanziato con il programma Interreg Central Europe, il Dipartimento di Management dell’Università Ca’ Foscari in partnership con la Camera di Commercio Venezia-Rovigo ha progettato un corso di formazione intitolato “Collaborazioni innovative tra musei e imprese creative”.

Perché

Il progetto europeo SACHE – i cui partner italiani sono l’assessorato alla cultura e sport della regione autonoma Friuli Venezia Giulia, l’Università Ca Foscari di Venezia e la Camera di Commercio di Rovigo – si pone l’obiettivo interpretare il patrimonio culturale come un “acceleratore di creatività” a disposizione del tessuto imprenditoriale locale, facilitando la nascita di comunità di pratiche nella quale far convergere musei e imprese del territorio.

A questo scopo è stato progettato un percorso di un anno che prevede momenti di incontro, condivisione, formazione e consulenza, mirati a identificare e sviluppare progetti di collaborazione da accompagnare alla fase esecutiva e condividere poi su scala europea.

Come

BAM! Strategie Culturali è stata coinvolta per l’ideazione del corso “Collaborazioni innovative tra musei e imprese creative” che condurrà online per 25 partecipanti, come punto di partenza del percorso lungo un anno.

Indirizzato a diversi soggetti con sede nella Regione Veneto: istituzioni museali orientate all’innovazione, imprese creative e aziende che manifestano un particolare interesse per la cultura, l’arte e la creatività, alle amministrazioni pubbliche e ai soggetti intermediari attivi nel territorio nella promozione di politiche e processi culturali, punta a:

  • creare occasioni di incontro per la nascita di una community tra queste diverse realtà
  • sviluppare le competenze necessarie allo sviluppo e mantenimento del network e pratiche di coprogettazione .

Il corso online di 18 ore si svolge nei mesi di novembre e dicembre 2020 e approfondisce temi quali le politiche culturali in Italia ed Europa, Audience Development e digital engagement, progettazione culturale e coprogettazione tra settori diversi, rapporti tra musei e imprese.

Risorse

Scopri SACHE
Il programma del corso

Scopri i servizi!